Tattoo bocca

Tattoo bocca : sicuri sia meglio un tattoo piuttosto che un trucco semipermanente labbra?

Tattoo bocca

Sempre più diffusa è la tecnica del tatuaggio che permette di avere un trucco ben fatto a qualsiasi momento della giornata. In pratica consiste nell’intromissione di pigmenti colorati nel primo strato di pelle.

Per quanto riguarda il tattoo bocca, si tratta di una pigmentazione del contorno labbra che fanno sembrare quest’ultime più carnose, definite e simmetriche.

I pigmenti che vengono scelti per questo trattamento sono dei colori dai toni chiari e leggeri che permettono di rinvigorire il colore naturale.

Prima di procedere, è importantissimo affidarsi a un personale qualificato e che utilizzi prodotti a norma di legge.

Per fare un tattoo bocca prima di tutto bisogna disegnare la base e scegliere il colore che dovrà dipendere dal tipo di pelle, dall’effetto che si vuole ottenere e dalla forma naturale delle labbra; dopodiché si può proseguire per il tatuaggio.

Il disegno può essere sul contorno labbra (per dare definizione), può servire per riempire tutta la bocca (per rivitalizzare il colore naturale) o solamente per un punto luce (per rendere le labbra più carnose).

La maggior parte dei casi il trattamento che viene più eseguito è quello del tattoo del contorno labbra. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Tattoo contorno labbra

tattoo labbra
tattoo labbra

Il tattoo al contorno labbra, è un ritocco estetico che viene usato per correggere le eventuali irregolarità utilizzando colori che si adattano a quello naturale della bocca. In genere i colori più utilizzati hanno tonalità che variano dal rosso vivo a rossi/rosa più tenui e soft.

Il trattamento non solo servirà a correggere le imperfezioni, ma anche per un effetto di praticità dato che sembra essere proprio una matita labbra che vi eviterà il make-up di ogni giorno.

Il tattoo del contorno labbra è una tecnica indicata per chi ha bisogno di:

  • Correggere vari inestetismi (contorno sbiadito, poco delineato o frastagliato);
  • Rinvigorire il colore e dare un effetto tonificante alla bocca;
  • Mettere in risalto il contorno labbra;
  • Evitare di usare cosmetici per il make-up.

Forse è meglio un tattoo semipermanente labbra?

Questa è una domanda che tutti, prima di intraprendere un trattamento del genere, si pongono (dato che tattoo e tattoo semipermanente sono due pratiche molto differenti tra loro).

Se si pensa che per fare un tattoo semipermanente si utilizzano dei pigmenti con colori bioassorbirbili, a differenza dei tattoo tradizionali che contengono sostanze chimiche e difficili da espellere per il corpo, ovviamente si arriva alla fatidica risposta.

Sì, un tattoo semipermanente è migliore rispetto un tattoo perché risulta meno invasivo ed dona un effetto più naturale.

About Mauro Madonna

Mauro Madonna è un grande esperto nel posizionare i siti web sui motori di ricerca,questa tecnica è chiamata SEO. Collabora con molti professionisti di Trucco permanente e tatuaggio. Vuoi aumentare le tue vendite nel trucco permanente? Chiamami 3398993565

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *