dermografo

Utilizzato nella esecuzione della tecnica del trucco permanente, il dermogrado è uno strumento che da diversi anni si è largamente diffuso e che ha rivoluzionato il mondo dell’estetica. Scopriamo in cosa consiste questo apparecchio e qual è la sua funzione.

Che cos’è il dermografo

Il dermografo è un macchinario che viene utilizzato nel trattamento della dermopigmentazione per realizzare il trucco permanente. Questo macchinario è dotato di un motore al cui interno vengono posizionati degli aghi piccolissimi.

Una volta messo in azione il meccanismo con funzione avanti e indietro permette di introdurre gradualmente il pigmento sottocute, andando a colorare l’area precedentemente tracciata. Gli aghi utilizzati nel dermografo in genere hanno un diametro compreso tra 0,25 e 1,75mm e vengono scelti in base allo strumento usato per eseguire il trattamento. Inoltre, devono essere sterili per garantire al cliente la massima sicurezza e igiene e anche il macchinario deve essere protetto da apposite protezioni per evitare ogni possibile infezione.

L’intensità durante il percorso varia a seconda della quantità di aghi introdotti nel manipolo del dermografo: per un effetto più intenso occorrono più aghi, mentre per una linea sottile la quantità di aghi necessaria diminuisce. Non tutti sono in grado di utilizzare questo strumento in quanto occorre molta manualità e un uso corretto per ottenere gli effetti desiderati. Proprio per questo è necessaria una formazione specifica ed esistono dei corsi creati appositamente per imparare la tecnica corretta. Se il professionista è abile e preciso il risultato del trucco permanente sarà eccezionale e la sua durata molto lunga.

Cosa si può realizzare con il dermografo

Grazie alla tecnica della dermopigmentazione il dermografo può essere utilizzato per scopi estetici che paramedicali. Infatti, permette di realizzare il trucco permanente su sopracciglia, labbra, occhi e ottenere effetti assolutamente naturali nel migliorare l’aspetto estetico, valorizzando il viso e garantendo un aspetto curato e impeccabile. Sono in molti oggi a ricorrere a questa tecnica per vari motivi, primo fra tutti quello di avere poco tempo a disposizione ogni giorno per truccarsi ed essere in ordine nelle varie occasioni quotidiane.

Realizzare la linea eyeliner, modellare le sopracciglia, ridefinire il contorno labbra sono solo alcuni tra gli interventi che vengono richiesti dalle donne che così riescono ad avere un aspetto sempre perfetto senza perdere tempo al mattino e alla sera per eseguire le operazioni di routine del make up. Il trucco permanente realizzato con il dermografo è anche eseguito per trattare problemi come la vitiligine, le macchie sulla pelle, le rughe ed effettuare correzioni su assimetrie, diradamento sopracciglia, capelli, nascondere cicatrici e molto altro.

L’uso del trucco permanente nella chirurgia estetica ha permesso di raggiungere eccezionali risultati e combinate opportunamente le tecniche vengono incontro a tutte le esigenze per assicurare al paziente un effetto finale naturale. La dermopigmentazione paramedicale eseguita con il dermografo negli ultimi anni ha permesso a molti uomini e donne di poter contare su un alleato perfetto per risolvere inestetismi di vario tipo su viso e sul corpo, restituendo fiducia in se stessi e nelle relazioni con gli altri.

 

About Mauro Madonna

Mauro Madonna è un grande esperto nel posizionare i siti web sui motori di ricerca,questa tecnica è chiamata SEO. Collabora con molti professionisti di Trucco permanente e tatuaggio. Vuoi aumentare le tue vendite nel trucco permanente? Chiamami 3398993565